Pro Grigioni Italiano

Valposchiavo
Presentazione del volume Palazzi signorili nella Rezia italiana
Brusio, Casa Besta, sabato 21 aprile 2018, ore 17.00

palazzo conzettiLa Pgi e la Commissione Casa Besta invitano alla presentazione del volume Palazzi signorili nella Rezia italiana. La recente pubblicazione illustra specialmente sul piano fotografico una selezione di edifici di Valtellina, Valchiavenna, Valposchiavo e Bregaglia che hanno come carattere distintivo il loro valore nobiliare.

Questa pubblicazione prende in considerazione le «dimore signorili di famiglie che si distinsero, nel panorama sociale del passato, per titolo nobiliare o per disponibilità economica. (...) esse edificarono in ambiente prettamente montano residenze votate alla comodità abitativa e ingentilite dall'arte secondo lo stile, l'architettura, le proposte decorative e il gusto degli arredi del tempo» (Gianluigi Garbellini, Introduzione), oltre a mostrare il proprio status grazie a particolari distintivi rispetto alla casa comune e contadina.

Attraverso una collana apposita World Images Edizioni desidera valorizzare le forme storico-culturali che il territorio e le civiltà retiche al confine tra Italia e Svizzera esprimono. Si ricordino per esempio i volumi La Stüa nella Rezia italiana (2011) e Crotti di Valchiavenna (2012). Quest'anno il tema d'interesse è stato rivolto ai palazzi signorili nella Rezia italiana. Il volume raccoglie contributi di storici quali Urbano Beti, Luca Bonetti, Augusta Corbellini, Angela Dell'Oca, Gianluigi Garbellini, Giorgio Giacomoni, Diego Giovanoli, Evangelina Laini, Dario Monigatti, Valentina Negri e Silvia Perlini, oltre al risultato del lavoro fotografico di Livio Piatta e la parte grafica di World Images Adv..

Ogni capitolo è corredato da testi introduttivi che espongono la collocazione geografica, le caratteristiche architettoniche, la storia patrimoniale dell'edificio anche con l'attuale situazione socio-culturale, e da fotografie che riprendono l'insieme e le parti caratterizzanti dello stabile. Questo lavoro editoriale intende offrire al lettore un'ampia visuale di questa ricchezza, in un itinerario di indubbio valore storico, culturale, architettonico e paesaggistico, allietando visivamente l'occhio e l'interesse intellettuale con facciate, stanze e dettagli di interni di questo genere di patrimonio spesso celato e non facilmente raggiungibile.

Sono diversi i palazzi della Valposchiavo e della Bregaglia compresi in questo volume: Casa Besta e Palazzo Misani a Brusio e Palazzo De Bassus Mengotti, Palazzo Conzetti e Palazzo Mini Cortesi nel Borgo di Poschiavo. Ed è ben rappresentata anche la Bregaglia con i palazzi Salis di Soglio e di Bondo, Palazzo Cortini Salis di Bondo, Palazzo Redolfi Castelmur a Stampa e Palazzo Santi a Borgonuovo. Per maggiori informazioni sul volume scrivere a info@worldimages.it .


Appuntamento

Sabato 21 aprile, ore 17.00
Brusio, Casa Besta, Sala polifunzionale

Presenteranno il volume:

Livio Piatta, il fotografo, curatore ed editore della pubblicazione;

Urbano Beti, storico, nonché responsabile comunale di Poschiavo per l'edilizia privata;

Dario Monigatti, storico di Brusio.

A fine presentazione sarà servito un rinfresco nella sala consigliare di Casa Besta.

Ingresso libero.

L'evento è sostenuto dalla Casa vinicola Misani di Brusio e dal Credito Valtellinese (per l'iniziativa editoriale).

Scarica la locandina


Informazioni: valposchiavo@pgi.ch +41 (0)81 839 03 41.

Immagine: Palazzo Conzetti a Poschiavo - Copyright Livio Piatta - Edizioni World Images

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch