I casi dell'ispettore Ottavio Ponzetti
Coira, Kanti Halde, 2 aprile, ore 20.00, 3 aprile, ore 10.30 e 14.00

130203-Corso gialloDopo il corso introduttivo sulla storia del genere poliziesco, la Pgi Coira chiude il capitolo dedicato al «giallo» con lo scrittore Giovanni Ricciardi. Il giallista romano interverrà parlando della sua avventura di narratore di racconti criminali e della complessa architettura di un romanzo giallo.

Professore di greco e latino presso un liceo romano, Ricciardi è autore di quattro romanzi polizieschi: «I gatti lo sapranno» (2008), «Ci saranno altre voci» (2009), «Il silenzio degli occhi» (2011) e «Portami a ballare» (2012). Il commissario romano Ottavio Ponzetti è il protagonista indiscusso delle sue opere; sempre accompagnato dal fedele assistente Iannotta, elemento più schiettamente romanesco, risolve i suoi casi in una Roma contemporanea, viva, e così i libri smettono la veste classica del poliziesco e, a tratti, indossano quella di racconto degli spaccati di vita quotidiana della Roma di oggi. Sfogliando le pagine dei romanzi di Ricciardi è possibile incontrare personaggi reali, rivivere eventi storici e ritrovare quei luoghi resi già noti dal celeberrimo Pasticciaccio di Carlo Emilio Gadda.
Ponzetti infatti non è solo un commissario di polizia, è anche un amico, un marito, un padre... E tra un interrogatorio e un appostamento deve trovare il modo e il tempo per affrontare il suo caso più intricato, ma anche il più bello: la vita.

L’incontro avrà luogo nell’aula magna della Scuola cantonale grigione, Kanti Halde, martedì 2 aprile 2013 alle ore 20.00. Per seguire la conferenza non è necessario aver partecipato al corso introduttivo.

Giovanni Ricciardi incontrerà inoltre le classi della SCG, che hanno letto e approfondito durante le ore di italiano il romanzo di esordio «I gatti lo sapranno», mercoledì 3 aprile 2013 alle ore 10.30 e alle ore 14.00, sempre nell’aula magna della Kanti Halde.

Locandina

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch