Le vittime del lavoro
Coira, Biblioteca cantonale, giovedì 14 settembre 2017, ore 18.00
Vela-Vittime-lavoro

Presentazione della «pietà laica» dedicata dallo scultore Vincenzo Vela agli operai caduti durante gli scavi del traforo ferroviario del San Gottardo. In collaborazione con il Museo Vela e la Biblioteca cantonale grigione.

 
La presentazione vedrà la partecipazione dello storico dell’arte Gian Casper Bott e dello storico Marco Marcacci, tra gli autori del volume recentemente realizzato dal Museo Vincenzo Vela sull’altorilievo dello scultore ticinese, oltre all'introduzione della direttrice del Museo Gianna A. Mina. Gli interventi saranno intervallati da piacevoli momenti musicali offerti da Marco Santilli.

L'opera:
Due minatori trasportano fuori dalla galleria, su una barella, un loro compagno moribondo, scortati da altri due lavoratori, muti testimoni della tragedia.
 La scena rappresentata nell'altorilievo mette i minatori al centro dell'attenzione, diventando così uno dei primi monumenti eretti in Europa alla «classe operaia».

Vincenzo Vela realizzò il capolavoro «senza averne avuta né la commissione né l'idea da nessuno» (così scriveva in una lettera del 1886), tra gli echi  ̶̶̶ non sempre trionfali – dello scavo del tunnel ferroviario del San Gottardo (1872-1882).

 

 

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch